Direzione lavori - Studio Tecnico Geom. Gunnar Scheel

Vai ai contenuti

Direzione lavori

Cosa facciamo:
Il Direttore dei Lavori è la figura professionale scelta dal committente con lo scopo di seguire l'andamento del cantiere, tutela gli interessi della Committenza nei confronti dell'impresa e/o di terzi e controllando la buona riuscita delle opere in ogni singola fase.
I compiti del Direttore dei lavori sono:
  • La redazione e controllo dello Stato Avanzamento Lavori (SAL).
  • La vidimazione di eventuali modifiche tecniche migliorative del progetto.
  • La verifica della corrette esecuzione dei lavori.
  • La stesura dei verbali di riunione e ordini di servizio.
  • Il rilascio di certificati di corrette posa in opera, corretta esecuzione dei lavori o altri previsti dalla legge.

Per adempiere ai suoi doveri, il Direttore dei Lavori deve compilare durante la realizzazione dell'opera stessa una serie di documenti tecnici e contabili, a cui si aggiungono i verbali, i certificati necessari per far rispettare i termini e le disposizioni contrattuali, ecc..
  • Manuale del D.d.L. - Agenda in cui sono annotate, in ordine cronologico, le varie circostanze che possono aver influito sull'andamento tecnico ed economico del lavoro.
  • Giornale dei Lavori - Contiene la cronistoria del cantiere, l'ordine e il modo con cui progrediscono i lavori, il numero di operai, i macchinari usati, le condizioni metereologiche.
  • Libretti delle Misure - Contiene la registrazione della quantità dei lavori svolti e la descrizione della qualità degli stessi. Le misurazioni vengono riportate a corpo e a misura, spesso affiancate da disegni esplicativi.
  • Liste settimanali degli operai e delle provviste - Riporta le giornate degli operai, i noli dei mezzi d'opera, le provviste fornite dall'Appaltatore in base al Capitolato, ecc.
  • Registro di Contabilità - Il quaderno delle misure (prese dal Libretto delle Misure) per i prezzi unitari. Contiene anche le riserve dell'Appaltatore e deve essere firmato anche da quest'ultimo oltre che dal D.d.L.; E' senz'altro il più importante in assoluto e rappresenta il documento cardine su cui ruota tutta la contabilità. Il registro di contabilità serve per procedere all'emissione di uno stato di avanzamento lavori e relativo certificato di pagamento. Vi si annotano le riserve dell'appaltatore.
  • Stati di Avanzamento dei Lavori - Fornisce il quadro tecnico-economico dei lavori alla scadenza di ogni rata d'acconto prevista dal Capitolato Speciale.
  • Certificati di Pagamento - Il documento che autorizza i pagamenti all'impresa come da contratto.
  • Registro dei Pagamenti - Riepilogo di tutti i pagamenti effettuati all'Impresa dall'inizio alla fine. Permette il confronto tra il prezzo totale del realizzato e la spesa preventivata.
  • Conto Finale -  L'ultimo Stato di Avanzamento Lavori dove viene riportato tutto ciò che a livello contabile è intervenuto nel processo produttivo.
UFFICIO DI MENAGGIO:
Via Calvi 16
22017 Menaggio CO
phon+fax: +39 0344 32111
mobile: +39 392 6777725
PEC:  info@pec.scheel.it
UFFICIO DI COMO:
C/o Studio Legale Zanetti
Via Giulini 10
22100 COMO
UFFICIO DI MENAGGIO:
Via Calvi 16
22017 Menaggio CO
phon+fax: +39 0344 32111
mobile: +39 392 6777725
PEC:  info@pec.scheel.it
Studio Tecnico Scheel
Torna ai contenuti