Energy - Studio Scheel

Vai ai contenuti
Energy
Diagnosi energetica
Relazione energetica ex L.10/91
Attestati di prestazione energetica
Analisi termografica e igrometrica
Diagnosi energetica
...
Relazione energetica ex Legge 10/91
  • progetto dell'impianto di riscaldamento e ACS acqua calda sanitaria
  • progetto dell'impianto solare e fotovoltaico
APE - Attestati di Prestazione Energetica
L’iter messo a punto in questi anni per certificare l’edificio nel modo più rapido ed efficiente possibile, migliorato man mano grazie all’esperienza degli oltre 200 certificati energetici effettuati in Provincia di Como è il seguente:
  • primo contatto con il cliente: telefonico e/o via mail;
  • raccolta delle prime informazioni sull’immobile:
  • dati del proprietario dell’immobile (nome, cognome, C.F.)
  • planimetria catastale dell’immobile o altra piantina di progetto (eventuali visure catastali)
  • libretto della caldaia o contatti dell’amministratore di condominio se l’impianto di riscaldamento è centralizzato
  • sopralluogo presso l’immobile da certificare, eventuale rilievo di controllo, servizio fotografico, ecc.;
  • calcolo della prestazione energetica con software validato Logical Termolog EPix;
  • compilazione dell’attestato sul portale regionale e invio al cliente dell’attestato generato;
  • consegna dell’APE in duplice copia, timbrato e firmato in originale, tramite raccomandata o ritiro presso la nostra sede.
Una volta concordata la data per il sopralluogo pensiamo noi a raccogliere e a organizzare tutta la documentazione che ci serve per portare a termine il lavoro.
Preventivo
In seguito al primo contatto (telefonico e/o mail) e alla raccolta delle informazioni sull’immobile, verrà predisposto un dettagliato preventivo.
Importante: la commessa verrà presa in carico solo dopo l'accettazione e la sottoscrizione da parte del committente.
Documentazione
Raccolta della documentazione: visure e schede catastali, documenti d'identità, residenza, codice fiscale, ecc.
- visure e schede catastali;
- documenti e dati del proprietario;
- libretto d'impianto, schede dei serramentie e dati delle strutture.
Rilievo
Sopralluogo sul posto, servizio fotografico e rilievo dello stato esistente.
La scelta del tipo di rilievo viene concordata preventivamente con il committente in base alla complessita e tipologia dell'immobile (strumentale, Leica DISTO, Scanner 3D, Lidar, ecc.).
Strutture
Rilievo e raccolta delle tipologie e caratteristiche di tutti gli elementi disperdenti:
- murature perimetrali e divisori fra unià immobiliari;
- solai di interpiano e di pavimento;
- strutture portanti (travi pilastri, ecc.);
- caratteristiche dei ponti termici.
Serramenti
Rilievo e raccolta delle tipologie di tutti i serramenti (dimensioni, numero e caratteristiche dei componenti).
Ponti termici
Rilievo e raccolta delle tipologie e caratteristiche di tutti i ponti termici.
Impianti
Rilievo e raccolta delle tipologie e caratteristiche degli elementi che costituiscono l'impianto di riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria.
Elaborazione
Elaborazione del modello "sistema edificio e impianti", calcolo e report dettagliato.
Invio e consegna
Invio e registrazione dell'attestato di prestazione energetica e consegna della documentazione al committente.
Analisi termografica e igrometrica
La Termografia è una tecnica di rilevamento delle radiazioni elettromagnetiche emesse dai corpi nel campo dell’infrarosso, attraverso misure radiometriche eseguite con speciali telecamere digitali (termocamere) che, attraverso sensori ottici, percepiscono le radiazioni termiche in ogni punto della superficie inquadrata, convertendola in un dato di temperatura.
Le diverse applicazioni in ambito civile hanno lo scopo di documentare e caratterizzare in modo qualitativo gli edifici e le strutture nel loro stato fisico (degrado e conservazione), indirizzando - quando necessario - ulteriori indagini specifiche, indispensabili nel processo di conoscenza del costruito a supporto di una corretta progettazione degli interventi di recupero, manutenzione e restauro.
Applicazione della termografia nel settore edile:
  • Individuazione della tessitura muraria, di  vuoti e/o cavità nascoste nella muratura e corpi metallici o legnosi nella muratura;
  • Verifiche del distacco o decoesione di intonaci e di rivestimenti;
  • Individuazione ponti termici e dispersioni energetiche degli edifici;
  • Localizzazione di impianti termici sotto pavimento, a parete, a soffitto e di strutture;
  • Verifica della corretta posa di rivestimenti a “cappotto” o insuflaggi di coibentazione nelle intercapedini;
  • Verificare di eventuali disomogeneità dei materiali costituenti gli elementi edilizi;
  • Verifiche di umidità e condense;
  • Intercettazione di perdite o guasti negli impianti (idraulici, termici, elettrici, ecc.);
  • Individuazione di infiltrazioni d’acqua nelle impermeabilizzazioni;
  • Individuare delle strutture degli edifici (travi, pilastri, solai, elementi metallici e lignei, ecc);
  • Monitoraggio dei fenomeni di degrado e analisi delle patologie;
  • Verifiche e controlli di qualità delle opere.
Analisi termografica
Indagine e analisi termografica con telecamera FLUKE
Indagine igrometrica
Indagine e analisi igrometrica puntuale
Legal and policies © 2024 Studio Scheel
All rights reserved
Torna ai contenuti